Il primo progetto della chiesa

Il primo progetto della chiesaDopo non so quanti solleciti, strade, preghiere e brontolamenti, finalmente il 21 settembre 1952, l’ing. Gianfranco Mazzoleni di Bergamo mi consegnò il progetto della nuova chiesa.

Subito lo giudicai bello, pratico e funzionale. Mi sembrò che si potesse cominciare subito il lavoro; realmente bisognò attendere ancora non poco. E l’attesa, si sa, è sfibrante, molto più che il lavoro.

Del progetto feci costruire un modellino in legno che si apriva e mostrava come la nostra chiesa sarebbe stata internamente.